LATEST STORIES
Uncategorized
I

IVA in Irlanda del Nord, Isola di Man, Jersey e Guernsey

By / In Uncategorized / February 12, 2024

VAT in Northern Ireland, Isle of Man, Jersey, and Guernsey

Esistono 4 regioni collegate al Regno Unito, ma le norme IVA differiscono in ognuna di esse.

 

L’Irlanda del Nord fa parte del Regno Unito ma, ai fini dell’IVA, questa regione ha un accordo separato con l’UE. Secondo questo accordo le vendite tra l’UE e l’Irlanda del Nord sono trattate come vendite intracomunitarie. Ciò significa che alle vendite a NI si applica la soglia di vendita a distanza di £ 70.000 all’anno. Se sei un’azienda UE e vendi a un’azienda NI (B2B) con partita IVA NI, devi emettere una fattura con inversione contabile e dichiarare una vendita intracomunitaria. Se vendi B2C da remoto a NI addebiterai l’IVA nazionale fino al raggiungimento di una soglia.

Vale la pena notare che nei report di Amazon ed eBay vedrai GB come Paese, ma puoi distinguere le vendite in NI in base al codice postale di arrivo: inizia sempre con BT (ad esempio BT60 2TT).

 

L’Isola di Man, questa regione, non fa né parte del Regno Unito né parte dell’UE. Ha la sua legislazione sull’IVA e le sue dogane. Quando vendi all’IOM dall’UE si tratta di esportazione e in alcuni casi lo sdoganamento è a carico dell’acquirente. Come per qualsiasi esportazione, tu come venditore applichi un’aliquota IVA dello 0% alle vendite a distanza all’IOM. La nuova legislazione sul marketplace relativa alle transazioni fittizie non si applica alle vendite all’IOM. Nei report di Amazon ed eBay, vedrai GB come Paese di arrivo, ma puoi distinguere le vendite verso IOM in base al codice postale di arrivo: inizia sempre con IM (ad esempio IM7 3AE).

Se disponi di un numero di partita IVA GB e il tuo magazzino si trova nel Regno Unito, quando vendi merci ad acquirenti IOM devi riscuotere l’IVA GB in base all’accordo tra Regno Unito e IOM. Quando usi la piattaforma Lovat puoi vedere queste transazioni nella sezione di controllo fiscale – basta impostare IOM come Paese.

 

Jersey: questo Paese non fa parte del Regno Unito e non fa parte dell’UE. Jersey fa parte dell’unione doganale, che comprende il Regno Unito, Guernsey e l’Isola di Man.

Come nel caso dell’IOM, quando vendi i tuoi beni in questa regione da remoto per la tua attività nel Regno Unito o nell’UE, vengono esportati con IVA allo 0%. Jersey è fuori dall’area IVA del Regno Unito. Questo Paese ha una GST del 5% sulla maggior parte delle merci. Se il valore totale della merce supera £ 135, la GST sarà applicata. Se vendi a distanza, il tuo cliente sarà responsabile dell’IVA, la legislazione del mercato britannico sulle transazioni presunte non si applica alle vendite nel Jersey.

Nei report di Amazon ed eBay, vedrai GB come paese di arrivo, ma puoi distinguere le vendite nel Jersey in base al codice postale di arrivo: inizia sempre con JE (ad esempio JE2 4LD).

 

Guernsey: questo Paese non fa parte del Regno Unito e non fa parte dell’UE. Guernsey fa parte dell’unione doganale, che comprende il Regno Unito, Jersey e l’Isola di Man.

La legislazione del mercato britannico sulle transazioni fittizie non si applica alle vendite a Guernsey. Poiché Guernsey non ha IVA, tutte le merci importate dall’UE saranno soggette solo ai dazi all’importazione. Il valore minimo dei dazi a Guernsey è £ 0. Ciò significa che se invii merci dall’UE i tuoi clienti dovranno effettuare lo sdoganamento.

Per tali ordini nei report di Amazon ed eBay, vedrai GB come Paese di arrivo, ma puoi distinguere le vendite a Guernsey in base al codice postale di arrivo: inizia sempre con GY (ad esempio GY3 5UH).

Nel report di audit di Lovat, puoi vedere le transazioni di Guernsey se imposti Guernsey (GGY) come Paese.